giovedì 23 dicembre 2010

inglese per tutti

Vuoi imparare a leggere e scrivere in inglese? Dizionario, traduttore online:

http://translate.google.it/#

chi non ama le lingue straniere, puo' imparare a parlare in LATINO divertentissimo!

Ancora quella parola? Installa Google Toolbar per non bloccarti mai più davanti a un termine straniero.

Rivolgiti a un pubblico internazionale.
 Aggiungi sottotitoli tradotti ai tuoi video di YouTube.


Attiva la traduzione. 
Traduci il testo direttamente dalla tua home page iGoogle.




Esplora il Web multilingue

Google Chrome

Prova Google Chrome, il nostro browser veloce, sicuro e multilingue. In modo analogo a Google Toolbar, Google Chrome rileva automaticamente se visiti una pagina in una lingua straniera e traduce istantaneamente il testo nella tua lingua.
Prova subito: scarica Google Chrome.

Google Toolbar

Google Toolbar è un componente aggiuntivo per i browser Internet Explorer e Firefox che rileva automaticamente le pagine web scritte in lingue straniere e traduce il testo di tali pagine nella tua lingua.


musica mobile

the MOG app for iPhone, iPod touch, and Android, abridged demo from MOG Video on Vimeo.

venerdì 10 dicembre 2010

i wanted love, i needed love.

Richard Charles Nicholas Branson nasce a Shamley Green nel Surrey il 18 luglio 1950.
Conosciuto da molti come il capitalista hippy, snobba ricevimenti del jet set, adora sport estremi, detesta giacca e cravatta. Il principio che muove l'intera vita del vulcanico Richard Branson fu la frase che sua nonna, compiuti i 99 anni, gli scrisse: gli ultimi dieci anni della mia vita sono stati i migliori di sempre.

La carriera scolastica del piccolo Richard non fu brillantissima, tutt'altro. Gli studi rappresentarono per lui un vero e proprio incubo ed il fallimento dei test di intelligenza fu occasione di una certa mortificazione. In realtà questi strumenti erano incapaci di cogliere lo spirito ambizioso e l'estro irrefrenabile che costituiscono i presupposti irrinunciabili del successo. Ironicamente, proprio in quegli anni il talento di Branson iniziò a mostrarsi. A sedici anni Branson, allievo dello Stowe College, fondò il magazine Student, che avrebbe dovuto centrare la propria attenzione sugli studenti e sulla comunità, piuttosto che sulle questioni meramente amministrative. Presto l'intraprendenza di Richard e del suo compagno Gems lo arricchirono di interviste a rockstar e membri del parlamento, sponsorizzazioni di rilievo, tanto che la pubblicazione amatoriale si trasformò presto in un vero e proprio successo editoriale. A dirla tutta, senza il sovvenzionamento dei genitori i due ragazzi non sarebbero arrivati lontano. La mamma di Richard investì nell'operazione 4 pounds (12000 lire circa) ed in un certo senso l'enorme fortuna del figliolo prese le mosse da quelle 4 sterline.

Dopo l'incoraggiamento del preside Richard e soci si appropriarono di un magazzino al piano superiore di un negozio di scarpe che avrebbero trasformato in un negozio di dischi economici. Fu loro concesso di non pagare l'affitto dato che il traffico di giovani acquirenti che sarebbe affluito al primo piano avrebbe ripagato il proprietario del fastidio di dover rinunciare al magazzino superiore. L'iniziativa avrebbe dovuto intitolarsi "slipped disc" e fu prontamente rinominata "Virgin" dato che tutti i soci erano praticamente vergini al mondo degli affari. A venti anni fondò Virgin dedicata alla vendita per posta di dischi e nastri musicali.

Nel 1972, trasformando un sottoscala dell'Oxfordshire in uno studio musicale e la ragione sociale della società in vera e propria etichetta discografica, mise sotto contratto il suo primo artista. Era Mike Oldfield che realizzo l'album di esordio del 1973 Tubular Bells. Cinque milioni di copie e l'inizio del successo di tutti e due. Dopo di lui si susseguirono artisti come i Sex Pistols, i Culture Club, Phil Collins, Bryan Ferry, Belinda Carlisle, Genesis, Janet Jackson and The Rolling Stones.

http://www.v2music.com/


Volere e' potere - Michele Lessona


mercoledì 8 dicembre 2010

Grandi Classici in lettura su Google

http://books.google.it/ebooks

Il meglio dei libri gratuiti



Tutti i Google eBook

Great Expectations, Volume 1

 (Google eBook)
Copertina anteriore
----------------

E una volta comprato il libro, sempre disponibile nel proprio archivio sulla nuvola, bastera' mandare la google app al proprio cellulare per continuare a leggere dal tablet. http://books.google.com/help/ebooks/android.html